Letti per voi: “Tersa”, di Annalisa Caravante, prossimamente in libreria.


Tersa

E se nel bel mezzo di un temporale fossimo colpiti da un fulmine che, invece di incenerirci, ci catapultasse su un altro pianeta?

Chi di noi non lo ha mai sognato almeno una volta?

Un’esperienza davvero straordinaria che nemmeno una vivace napoletana come Lisa Zaccaro avrebbe mai immaginato di poter provare come non avrebbe mai pensato che la sua vita potesse essere stravolta inesorabilmente a diciotto anni. Eppure quel cupo giorno di pioggia, la folla assordante e smarrita della stazione centrale e la voce della sua migliore amica, che cerca invano di scorgerla, tra il grigiore della tempesta e la confusione, saranno gli ultimi ricordi della sua esistenza terrestre.

Un clima accogliente e ostile, allo stesso tempo, quello di Tersa, avvolta dal fascino e dal mistero.  Il pianeta dominato dalle “piante nere” che Lisa imparerà ad amare presto nonostante sia perseguitata a causa della sua “diversità”.

Costretta a tenere segreta la sua identità, viaggia in quel fantastico mondo sconosciuto, in compagnia dei suoi nuovi “fratelli” e sotto la fedele protezione di questi, turbata dalla passionale attrazione che la lega al dottor Mey e allo scienziato Alex e dilaniata dall’indecisione di scegliere fra i due tersiani.

Fughe, rapimenti,  scoperte sempre più sconvolgenti che  faranno comprendere alla protagonista di non essere semplicemente la  Elisabetta Zaccaro che aveva creduto fino ad allora, fanno da sfondo a questo romanzo a cavallo tra l’avventuroso e il fantascientifico.

Attraverso un linguaggio semplice, immediato e caratterizzato da una sottile vena di ironia l’autrice mette in scena le avventure di una ragazza poco più che maggiorenne alle prese con un pianeta sconosciuto e  i suoi segreti, che si ritrova a considerare e a rivedere, sotto una nuova luce, tutto ciò che fino a quel momento aveva dato per scontato durante la sua “normale” vita sulla Terra.

Riuscirà Lisa, ormai nostalgica e disperata, a ritornare a casa e riabbracciare i suoi genitori o rimarrà intrappolata su Tersa per sempre? Lo scopriremo solo leggendo!

Viviana Cardone

Annunci

Un pensiero riguardo “Letti per voi: “Tersa”, di Annalisa Caravante, prossimamente in libreria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...