Un sacco carico carico di strenne… librose!


Buongiorno a tutti, amici del Ritrovo!
Mancano 3 giorni a Natale e mi preparo a raggiungere un posto che, ne sono sicura, in questo periodo dell’anno è ancora più magico: Parigi. ❤
Non vedo l’ora di immergermi nella sua dorata atmosfera e far abituare l’orecchio alla melodia di una lingua che adoro e che, grazie al mio lavoro, posso in parte praticare.

Ho deciso, in questi pochi giorni che ci separano dalla fine dell’anno, di dedicare a voi lettori delle piccole “strenne librose“.
Sotto forma di card natalizia, vi presenterò i libri (traduzioni e opere di scrittura) a cui mi sono dedicata negli ultimi mesi, fornendovi qualche piccolo indizio sul loro contenuto, nella speranza di incuriosirvi almeno un pochino. 🙂

La strenna con cui desidero iniziare è dedicata, non a caso, a un autore francese: il sublime poeta Charles Baudelaire.
Forse non tutti sanno che lo scrittore fu non solo un poeta ma anche un autore di prosa (seppur in forma minore). Esempio della sua poliedrica arte è la novella “Fanfarlo“, che ho tradotto per la REA Multimedia Edizioni.

L’opera descrive, in forma romanzata, l’ardente relazione amorosa che Baudelaire ebbe con Jeanne Duval, incontrata nel 1842, quando la giovane lavorava come attrice al Théatre de la Porte Saint-Antoine. Un lavoro di puro potere emozionale e chiara rappresentazione del genio poetico parigino incarnato in un giovane dandy ricco di spirito e bellezza, ironia e cinismo, talento e fervore artistico.

La trovate qui. E se vi va di approfondire, vi consiglio di leggere questo mio post: “Storia di un poeta che si innamorò di una ballerina di teatro…
Christmas border with ornament

Proseguiamo con un lavoro che mi ha regalato enormi gioie e soddisfazioni. Un’opera breve ma intensa, che proprio oggi festeggia il suo primo compleanno: “Le anime bianche“, di Frances Hodgson Burnett.

I tanti lettori che lo hanno recensito nel corso di questi 12 mesi lo hanno definito come “una piccola perla“, un gioiellino che, nonostante la sua brevità, condensa in sé temi e valori profondi.
Un classico riscoperto, da amare, leggere e rileggere.

Lo trovate qui. Per un approfondimento, invece, vi rimando nuovamente al mio blog.

Christmas fir tree with decoration on a wooden board

Dopo due strenne decisamente “classiche”, vi presento qualcosa di diverso. Più filosofico ma non meno interessante: “L’uomo moderno“, un saggio sulla meschina banalità delle azioni quotidiane.

Lo stato moderno dell’uomo, la sua vita, i suoi pensieri e i suoi sentimenti sono stati analizzati dall’autrice con uno stile poetico, diretto e sensibile. Un testo contemporaneo che indaga sulle angosce e sui desideri dell’uomo moderno, sui suoi bisogni e progetti, sui suoi sogni e sulle sue utopie,e che invita il lettore a ripensare alle sue azioni quotidiane.

Lo trovate qui.

Female hands in light teal knitted mittens with sparkling wonder

Se invece vi andasse di leggere qualcosa di più “piccante”, la stessa autrice del saggio citato poco fa ha scritto anche una serie erotica, il cui primo volume trovate a questo link.

Alla tenera età di 18 anni, Lady Chloé de La Fleur viene data in moglie al barone Beardley, un ricco quarantenne inglese, e trascinata via dagli ambienti frenetici della società parigina e londinese per trasferirsi a vivere in un maniero abbandonato nel Warwickshire.
Giovane, bella e voluttuosa, la baronessa scopre che nella tenuta della famiglia Beardley anche dei flirt innocenti possono diventare scappatelle erotiche.
Avventure che la bella Lady Chloé riporta immediatamente nei suoi diari…

Two beautiful romantic vintage red hearts with mistletoe berries

Le festività e l’arrivo del nuovo anno, in genere ci spingono a riflettere sui successi e i fallimenti accumulati negli ultimi mesi, su come possiamo migliorare e sui nuovi propositi e obiettivi che ci prefiggiamo di raggiungere nei 365 giorni che ci attendono.

Se la spiritualità e la consapevolezza interiori sono temi che vi interessano, ho da proporvi un libro interessante.

Svegliati. Un viaggio alla scoperta dell’illuminazione spirituale” è un libro che contiene una serie di messaggi chiari e coerenti che vi aiuteranno ad aprirvi alla felicità interiore e alla spiritualità. I messaggi sono profondamente filosofici ed enfatizzano l’importanza del cambiamento, della continua evoluzione verso una maggiore consapevolezza di sé e della scoperta della pace e della forza interiore attraverso il distacco dalle illusioni e l’unione con il proprio spirito. È un messaggio forte, chiaro, che intende offrire conforto. L’autrice ha incluso molte citazioni e frasi di personaggi famosi che aggiungono valore ai temi centrali del libro, ovvero: come creare un futuro migliore per noi stessi e le nuove generazioni, come essere dei modelli migliori per i nostri bambini, come imparare a credere nel cambiamento e a sfuggire l’inganno di massa e il controllo che gli altri esercitano su di noi. 

Lo trovate qui.

Female hands in white knitted mittens with a glossy red heart on

Infine, non dimentichiamoci i protagonisti indiscussi di questa festa: i bambini.
Avrei un paio di strenne librose anche per loro, entrambe curate da Babele Editore.

Christmas cookies

La prima raccolta di racconti, “Leggende della Valle d’Aosta” è bilingue. Le storie, infatti, sono scritte sia in italiano sia in francese, e corredate di splendide illustrazioni.

Potete ordinare la vostra copia cartacea anche su Amazon, a questo link.

E se vi va di leggere qual è stata l’evoluzione che ha visto nascere e concretizzare questo progetto, qui ho narrato tutta la storia. 🙂

Milk and cookies

Dulcis in fundo, l’ultimo nato di casa Babele, “Ti racconto il Natale“.

Dieci storie brevi che descrivono perfettamente l’attesa, la speranza, la gioia e la magia del periodo più bello dell’anno. Vi ritroverete a sperare per la gatta Luna, a commuovervi insieme a tre fratellini e a volare tra le nuvole sulla slitta di Babbo Natale, trainata dalle sue otto bellissime renne. Verrete trasportati dai sogni di Sofia in boschi abitati da smemorate vecchiette e orchi particolari e adorerete una buffa volpe e i suoi quattro calzini rossi. Lasciatevi travolgere dalla magia che il Natale porta con sé… Il viaggio è appena iniziato!

Un piccolo grande dono che, sono sicura, farà felice grandi e piccini.

Lo potete ordinare a questo link.

Con questo post, io vi saluto, vi ringrazio per l’attenzione e vi faccio infiniti auguri di buon Natale e Felice Anno Nuovo.

Che tutti i vostri desideri possano realizzarsi e che possiate trascorrere queste feste in serenità, circondati dalle persone che amate e che vi amano.

Auguri di cuore!

Buona giornata e a presto.

Annarita

Se il nostro progetto ti piace e ti interessano i nostri articoli, che ne pensi di regalarci un voto? Grazie!

sito

Annunci

2 pensieri riguardo “Un sacco carico carico di strenne… librose!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...