La scrittura non è degli scrittori


I libri degli altri

Il mio modo di leggere è poco empatico.
Ammiro un libro scritto meravigliosamente, o con un sapiente meccanismo narrativo, o con dei personaggi indimenticabili; m’interessa, m’istruisce, mi ammalia perfino, ma non mi sento partecipe. È una cosa che mi succedeva già prima e che da quando leggo per mestiere capita più spesso.

Quando poi l’emozione cambia (succede con pochissimi libri*) dura per mesi, e io riconosco bene di essere stata messa allo scoperto. Mi capita allora di parlare di questi libri con un giudizio non più solo critico, ma personale: non più sulla scrittura – raffinatissima! – o sulla storia – così vera! – ma irrimediabilmente sulla sconfitta della mia razionalità, che mi costringe a uno sguardo nuovo, meravigliato e grato, come di chi ha bisogno di sentirsi dire certe cose che la riguardano.

Prendiamo Karoo, di Steve Tesich: la storia di un uomo integratissimo nel suo mondo eppure…

View original post 1.281 altre parole

Annunci

2 pensieri riguardo “La scrittura non è degli scrittori

  1. Leggere il primo periodo del post mi aveva stranito ma poi aprendolo e leggendo il resto ho sospirato di sollievo.
    Un libro ci deve prendere e si legge per vivere quella emozione che, come dici tu, è di essere stati messi allo scoperto e quello che ci spinge ad aprire un altro libro. Si legge per diletto.

    Mi piace

  2. Capita anche a me…quasi tutto o molto non mi è sufficiente ma poi….capita quel libro,quella storia che mi svuota, quell’atmosfera che vedo solo in sogno….e mi rallegro.Scrivo e leggo…..immagino e produco.Grazie….ottimo articolo…molto più di un post.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...