Consigli librosi per San Valentino firmati Las Vegas Edizioni


Logo-Las-VegasBuongiorno e buon sabato, amici del Ritrovo.
San Valentino si avvicina e, come per ogni festa che si rispetti, molti di voi si ritroveranno a dover pensare all’ennesimo regalo da fare alla propria metà.
Ebbene, che ne direste di considerare l’ipotesi di regalare (o regalarvi!) un libro, magari lontano dall’idea che San Valentino faccia rima solo con “libri melensi e pieni di cuori?
Se cercate una trama un po’ diversa e vi va di scoprire una promettente realtà editoriale, date un’occhiata ai quattro titolo proposti da “Las Vegas Edizioni“, eccezionalmente scontati del 20% fino al 15 febbraio!

La lista comprende:
alla-corte-del-re-cremisiAlla corte del Re Cremisi, di Hector Luis Belial ed Elia Gonella.

Ermete Roma corre; è quello che ha sempre fatto: prima come maratoneta, ora come globetrotter per una compagnia multinazionale, la Human+. Si tratta di un’azienda controversa, ma di successo: produce organi sintetici low-cost, distribuiti in una rete internazionale di ipermercati per famiglie. Ermete vive a Helsinki con la moglie Karin, ha un appartamento con vista sul mare, una carriera avviata. Come “ispettore di qualità”, Ermete visita i negozi Human+, sparsi in una quarantina di paesi del mondo, valutandone i parametri di sicurezza e la qualità della gestione. I giorni del carcere sembrano lontani. Eppure gli incubi continuano; incubi talmente allucinanti da fargli dubitare della propria salute mentale. Ermete non è entusiasta del nuovo incarico che gli è stato assegnato: ispezionare il nuovo negozio di Milano, tornare in Italia dopo cinque anni. Ma Ermete non sa ancora fino a che punto sarà costretto a fare i conti col proprio passato; non immagina che correre, questa volta, non gli servirà a niente.

divisore


ho-sposato-mia-suoceraHo sposato mio suocera
, di Stefano Grimaldi.

Questo diario va somministrato a chi soffre del mal di suocera. Non è un farmaco in grado di rimediare con un sorso alla patologia, ma un sostegno a cui aggrapparsi nei momenti di crisi. La protagonista forse non esiste, o forse esiste un po’ in tutte le case del mondo, ma è nata per dare sollievo a un’enorme categoria umana: quella dei generi esauriti, che ogni giorno combattono con il coltello in mezzo ai denti. Devono sapere che non sono soli. Sul loro stesso pianerottolo, probabilmente, si sta consumando un dramma identico. E c’è da giurare che anche dall’altro capo del mondo stia avvenendo qualcosa di molto simile. L’idea della lotta collettiva è da sempre l’unico rimedio contro la sofferenza individuale.

 

divisore

la-notte-raccolgo-fiori-di-carne

 

La notte raccolgo fiori di carne, di Giorgio Pirazzini.

Svegliarsi e ritrovarsi chiusi in una stanza. Al centro della stanza c’è un tavolo e sopra il tavolo una valigia e dentro la valigia qualcuno che si divincola. All’inizio la missione del protagonista è quella di scrivere e immortalare le gesta di quattro sadici. È l’unica possibilità, forse, per uscire vivo da quella stanza, per non finire lui stesso nella valigia. Ma da qui prende vita un gioco infernale fatto di vittime e carnefici senza distinzione, con continui colpi di scena, dove l’istinto di vendetta diventa l’unica risorsa disponibile e la libertà si guadagna solo accettando di perdere l’ultimo briciolo di innocenza.

 

divisore

la-collezione- lancourtLa collezione Lancourt, di Manuela Giacchetta.

Parigi, 1908. Quando gli occhi dei fratelli Jerome e François Lancourt si posano su Sabine, entrambi capiscono di aver passato una vita ad aspettare lei. Arrivata in casa Lancourt come lettrice per la madre malata, la ragazza scopre fin da subito di avere rotto un equilibrio precario. Italia, oggi. Bianca De Nardi ha ventitré anni e sta aspettando che qualcosa cambi nella sua vita. Succede quando un misterioso collezionista si interessa al quadro che lei possiede sin da bambina. Bianca scopre a sue spese che c’è molto altro dietro a quella compravendita: qualcosa, in lei, che la lega in modo drammatico al passato di tre uomini che entreranno nel suo presente. Due storie intrecciate nel tempo che diventeranno un’unica storia d’amore incompiuto.

Su questi quattro libri (in formato cartaceo) c’è uno sconto del 20%.

Per usufruirne basta andare sul catologo, inserire il/i titolo/i scelto/i nel carrello, inserire il codice#SanValentinodicuore e cliccare su “Applica codice promozionale”.
Avete tempo fino al 15 febbraio!

Se il nostro progetto ti piace e ti interessano i nostri articoli, che ne pensi di regalarci un voto? Non immagini quanto il tuo voto possa supportarci! Grazie di cuore!

sito

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...