Recensione di “La valle delle ombre – cercando Elene”, di Monica Portiero


Rieccoci qui con una nuova recensione! Allora, da dove inizio? Bene, ci sono! Bello, bello, bello!

La valle delle ombre – cercando Elene, è il secondo volume di La valle delle ombre di Monica Portiero e sono stata felice di trovare un seguito degno del primo volume.

61BzMX4S14L._SL1000_

Sinossi

Per Cory Blackwood è giunto il momento di crescere. Sono finiti per sempre i giorni trascorsi insieme al padre Derek alla madre Marianne, spazzati via dall’ ingiustizia di un vigliacco colpo di fucile.
Cruger, un nemico senza scrupoli, che sbuca dal passato nascosto di Derek, si prende la più subdola e crudele delle rivincite. Così, in un solo attimo, il ranch Blackwood brucia, la famiglia di Cory spazzata via per sempre e lei si trova a inseguire la banda di malviventi. Questi uomini senza Dio e senza pietà, oltre ad averle ucciso i genitori, hanno rapito Elene!
Cory, il pistolero dalla mira invidiabile, considerato dai più un assassino senza coscienza, la ragazza travestita da uomo, non ha tempo per riflettere su cosa fare di se stessa né di pensare ad altro se non alla sua mano che non tremerà e a quegli uomini che avranno vita breve. Insieme a Jake e John John, suoi amici fraterni, a un gruppo di marshall armati fino ai denti, si mette sulle tracce della sorella maggiore, ma è ferita, il villaggio sioux troppo vicino alla pista che seguono e complice la notte, Aquila Saggia farà il suo ritorno sulla scena…scoprendo il segreto che lei custodisce così bene fin dalla nascita.
Cosa accadrà a Cory, cercando Elene?

[Clicca qui per acquistare “La valle delle ombre – cercando Elene” su Amazon]

  • Lunghezza stampa: 211
  • Editore: Prima Edizione: Edizioni R.E.I. France; Seconda Edizione edizione (24 giugno 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • Prezzo kindle: 1,06 euro
  • Media recensioni: 5 su 1 recensione.

[Clicca qui per leggere la recensione al primo volume]

Recensione

Il secondo volume inizia con Elene, la sorella di Cory, nelle mani del nemico giurato della famiglia Blackwood. L’intero libro si snoda su questa vicenda che vi porterà attraverso le cittadine del far west accompagnati da indiani, pistoleri, banditi e amici. Troviamo una protagonista, Cory, cresciuta psicologicamente, al punto tale da essere pienamente consapevole delle sue capacità, sebbene tentenni, essendo anche lei “umana”. In questo volume si lascia andare al pianto, alle emozioni, anche se svelate solo attraverso lo sguardo, ma noi lettori le sentiamo sorgere dal profondo della sua anima.

11896957_759043640874583_1277665198_n

Scritto in modo così perfetto che può essere letto anche senza aver letto il primo volume (sebbene ve lo consigli vivamente), un ritmo che calza bene lo stile avventuroso del romanzo, una narrazione che procede senza fretta, ma mai lenta, dove il lettore freme e viene accontentato. La valle delle ombre – cercando Elene è un appuntamento lieto, un ristoro, capace di far viaggiare, lontano dalla quotidianità. Una sapiente commistione di tutti gli elementi che rendono una storia degna di essere letta, adatta sia ad un pubblico maschile che femminile.

Mi è piaciuto davvero molto e spero vivamente di leggere presto il seguito.

Un caro saluto!

Annalisa Caravante

Se il nostro progetto ti piace e ti interessano i nostri articoli, che ne pensi di regalarci un voto? Grazie, davvero!

sito

Annunci

Un pensiero riguardo “Recensione di “La valle delle ombre – cercando Elene”, di Monica Portiero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...