“Le anime pure”, di Sandra Rotondo


Le anime pure, le trovi raggomitolate su se stesse,
rannicchiate in forma fetale.
Sembrano esseri mai nati, fragili boccioli di fiamme.
Le anime pure, non si possono catturare, è peccato farlo.
Ma puoi ammirarle da lontano e sperare che si aprano a te, di loro spontanea volontà.

Sandra Rotondo

Se il nostro progetto ti piace e ti interessano i nostri articoli, che ne pensi di regalarci un voto? Grazie, davvero!

sito

Annunci

3 pensieri riguardo ““Le anime pure”, di Sandra Rotondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...