Selezione di racconti inediti fantasy e storici – I Doni delle Muse


Riportiamo con grande piacere i dettagli della selezione di racconti inediti fantasy e storici indetta dalla Casa Editrice “I Doni delle Muse” e di prossima scadenza.
Buona scrittura!
selezione-racconti
I Doni delle Muse aprono una nuova selezione di racconti fantasy e storici, dedicata a re Artù, al Graal e ai cavalieri della Tavola Rotonda e all’amore cortese.
Come per le precedenti edizioni, che hanno portato alla pubblicazione delle due antologie Sangue di Drago e Fate – Storie di terra, fuoco, acqua e vento, l’antologia sarà strettamente tematica e il criterio di selezione legato all’organicità finale della raccolta.
L’argomento scelto quest’anno riguarda il mondo dei romanzi cortesi, dei cavalieri della Tavola Rotonda, della ricerca del Graal e di tutti gli elementi connessi.
Potete scrivere storie che riguardino i vari personaggi (Morgana, Merlino, Artù, Giuseppe d’Arimatea, Lancillotto, Tristano… non poniamo limiti anche alle scelte più insolite) agli oggetti magici (Excalibur, il Graal eccetera), la decadenza della cultura celtica, i conflitti tra popolazioni celtiche-romane e sassoni.
Accettiamo racconti storici, fantastorici e fantasy. Gli storici possono riguardare tanto il periodo reale in cui sono ambientate le vicende (V-VI secolo) sia quello più conosciuto dell’epoca cortese (XII-XIII secolo).
Siete liberi di adattare i temi scelti al vostro stile e siete invitati a rielaborare in modo del tutto originale vicende e personaggi. Vogliamo storie divertenti, epiche, drammatiche, storie d’amore e di magia, emozione e avventura.
La letteratura in merito è vastissima e affascinante: consultatela per farvi venire buone idee ed evitate, magari, di attingere a Marion Zimmer Bradley o a Dan Brown.

Per partecipare alla selezione dovete inviare entro il 15 settembre il vostro racconto in formato modificabile (doc, odt o rtf: i pdf verranno cestinati), corredato di lettera di presentazione e di una scheda biografica (indirizzo, contatto telefonico, studi, attività lavorativa, bibliografia e tutto ciò che può essere interessante ai fini della valutazione), all’indirizzo idonidellemuse@gmail.com
La lunghezza del manoscritto deve essere compresa tra le 5.400 e le 45.000 battute, spazi inclusi.
Entro il 15 ottobre verrà proposto un contratto di edizione agli autori selezionati.
Non forniremo nessun tipo di spiegazione in merito alla selezione né schede di valutazione dei manoscritti: se desiderate comprendere qualcosa di più su come lavoriamo, vi invitiamo a leggere le precedenti raccolte.
Come sempre, la partecipazione è del tutto gratuita.

[Per maggiori informazioni potete consultare il sito della Casa Editrice e seguire l’evento su Facebook].

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...