Il coraggio di scrivere in un mondo postmoderno


Carta Traccia

Per scrivere ci vuole un bel coraggio. Soprattutto oggi. Una volta era più lineare. Non più giusto, ma più lineare.

Al momento dell’unificazione d’Italia, quasi l’80% della popolazione era analfabeta. La televisione arriva nelle case degli italiani a partire dagli anni ’50. Internet esiste solo da qualche decennio. Prima di tutto questo, la cultura era una faccenda per pochi.

View original post 493 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...