Arte prêt-à-porter: intervista a Daniela Giorgino (Hanùl)


KlimtLa prima volta che ho visto di cosa è capace Daniela Giorgino (in arte Hanùl ) quasi non riuscivo a credere a ciò che avevo di fronte. Le opere di Klimt, Chagall, Monet, Hayez e di tanti altri celebri e magnifici artisti illuminavano e rendevano unici borse, collane, orecchini, scarpe, lampade. I capolavori dell’arte che avevo ammirato nei musei o studiato sui libri di scuola si cristallizzavano, grazie al suo innato talento, su oggetti di uso quotidiano, cose comuni che si trasformavano in pezzi unici, in gioielli dal grande valore artistico.

Hanùl si occupa di accessori dipinti in pelle o ecopelle certificati e di altissima qualità, un marchio di eleganza e cura dei dettagli il cui stile è sinonimo di raffinatezza, unicità, precisione, di sperimentazione continua e di studio dei supporti e dei colori!
Una linea che esplode di caldo oro e di intarsi liberty con echi di terre lontane dal gusto orientale!
Hanùl è sinonimo di idea e originalità, di personalizzazione e di eterna bellezza, è amore per l’estetica e la linea, connubio tra forma e sostanza!

Questo è quel che si legge sul suo sito web, ma siccome noi del Ritrovo non ci accontentiamo e siamo sempre curiose di scoprire qualcosa di più degli artisti che decidiamo di intervistare, vediamo cosa ha deciso di raccontarci la bravissima Daniela…

In quale fascia di età si collocano la maggior parte delle tue clienti? Credi che coloro che mostrano interesse verso le tue creazioni possano collocarsi in un “tipo” di donna ben definito?
Innanzitutto grazie mille per il tempo dedicatomi e per ospitarmi nei tuoi siti e blog.
Che dire, le mie clienti sono davvero svariate, e vanno dalle teen ager tutto pepe alle signore eleganti dai 50 anni in su. Ma se devo dare una piccola percentuale in più, ti posso dire la donna sui 35 anni.

Quali sono i soggetti che preferisci dipingere? E quali sono quelli più richiesti dalle tue clienti?
Mi rilassano e divertono gli orecchini. Li adoro e li porto moltissimo, molto a monorecchino ed è per questo che ultimamente ne sto sperimentando un po’, perché credo siano davvero particolari.

Danae

La commissione più particolare che ti è stata richiesta? E quella più impegnativa?
Un progetto particolare richiesto e che è in fase di realizzazione sono delle mini borse con dipinti famosi da appendere in camera da letto! Un’idea davvero originale e da realizzare sicuramente. Il lavoro più impegnativo è anch’esso in fase di esecuzione, ed è un quadro 50X60 raffigurante la Notte Stellata di Van Gogh. L’impegno deriva dal fatto che la committente lo desidera molto simile all’originale per colori, tecnica e pennellate. Ho cercato disperatamente una foto dell’originale e sono riuscita a scovare una foto della stessa presso il Museo di New York dove si trova esposto. Spero di essere ad un buon punto comunque, fine mese devo consegnarlo.

Van Gogh
Si è evoluto tantissimo in soli due anni, lo posso notare confrontando le mie “vecchie” creazioni con le attuali e so che non è ancora finita la fase del miglioramento perché bisogna esercitarsi di continuo e sperimentare tecniche nuove e all’avanguardia. Sono una curiosa per nascita e non riesco a rimanere ancorata agli standard a lungo. Quasi mai troverete mie creazioni identiche, ma tendo sempre ad aggiungere qualcosa nel tempo.

Notte-stellata

Chi c’è dietro il marchio “Hanùl”? Hai uno o più collaboratori fissi?
Dietro Hanùl c’è SOLO Daniela, che dipinge, inventa, crea, si occupa della fase dell’imballaggio, spedisce, va alle poste e fa la fila, cerca i materiali girovagando da un sito all’ altro…e sono molto gelosa del mio lavoro per cui credo che difficilmente cederò a dei collaboratori, semmai ad ausiliari che possano agevolarmi nella fase della preparazione dei supporti e delle spedizioni che mi portano via davvero tantissimo tempo.

Hai nuovi progetti in cantiere? Pensi di estendere la tua arte anche su altri oggetti?
Sì ho molti altri progetti che il tempo non sempre mi permette di realizzare, ma non sono una frettolosa perché so che le cose devono essere fatte per bene tenendo a freno la foga di fare tutto e subito che quasi sempre è distruttiva. Ho imparato nella mia vita ad avere pazienza e ho capito che chi sa spettare raccoglierà meglio di chi non ha la pazienza di conoscersi per bene.

AmsterdamHo letto che il tuo progetto è iniziato nel 2012. Ti dedicavi all’arte anche prima? Il tuo è diventato un lavoro a tutti gli effetti o è ancora rilegato nei limiti di una passione, di un passatempo?
Amo l’arte fin da piccola, quando le maestre dell’asilo mi facevano dipingere le finestre per la festa di Natele. Ma è nel 2012 che nasce Hanùl, e l’idea di dipingere i Grandi Maestri su accessori. Ho iniziato sui bijoux per poi estendere questa moda anche su accessori come scarpe, borse e portafogli.
I primi lavori sono stati esperimenti molto elementari, fatti in acrilico e olio più che altro per capire se riuscivo ad adattare dipinti così complessi e diversi tra loro su spazi piccoli come quelli delle scarpe ecc…poi sperimentato il tutto ho acquistato colori per pelle e da lì non mi sono più fermata! 
linea charliePrima ero una studentessa alle prese con gli ultimi 3 esami di Giurisprudenza. Ho preso la triennale ma a tre esami dalla specialistica ho lasciato tutto e ho giurato a me stessa che semmai avessi abbandonato tanti anni di studio e di sacrifici, l’avrei fatto per un valido motivo e mi sarei dedicata anima e corpo. Il motivo è più che valido, è per me un sogno realizzato, l’adrenalina, l’ambizione, è la dignità, indipendenza…non c’è un motivo più forte, fino ad oggi.
Les-AmiesPer me non è più solo passione, ma è un lavoro a tutti gli effetti che mi impegna dalle 7 del mattino fino alle 18 di sera e oltre se ho da spedire urgenze.
Hanùl è oggi un marchio registrato, perché il nome è per me di grande importanza e deve essere ASSOLUTAMENTE SOLO MIO. Grazie mille di cuore per questo tempo dedicatomi!

 

Ringraziamo noi la gentile Daniela per la disponibilità e vi invitiamo a seguirla sulla sua Pagina Facebook e a visitare il suo sito web dove potrete trovare maggiori informazioni sulla sue creazioni e le sue linee. In bocca al lupo per tutto, Daniela!

Annarita Tranfici

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...